Home Politica Il Palazzo delle Scintille va a Generali per 30,1 milioni

Il Palazzo delle Scintille va a Generali per 30,1 milioni

palazzo delle scintille
palazzo delle scintille

Generali vince l’asta del Palazzo delle Scintille di City Life, l’ex Padiglione 3 della Fiera, al termine dell’asta avvenuta con il metodo dell’incanto. I rilanci insieme con Allianz, che ha partecipato alla sfida sono stati 52 e l’offerta finale è arrivata a 30,1 milioni di euro partendo da una base d’asta di 14,2 milioni.

“Siamo molto soddisfatti per il risultato dell’asta – afferma l’assessore al Demanio Roberto Tasca –. Stiamo parlando di un bellissimo palazzo recentemente ristrutturato e sottoposto a vincoli di tutela storica, che dovrà ospitare eventi. L’obiettivo non è solo la valorizzazione economica del bene, ma la sua restituzione alla città attraverso funzioni pubbliche che verranno svolte dall’acquirente. Milano sta vivendo un momento di particolare vitalità e la capacità dell’Amministrazione di indirizzare l’intervento dei privati innalza l’efficacia degli interventi. Le risorse ricavate andranno a migliorare ancora di più i servizi dei cittadini e mi preme ricordare come solo qualche tempo fa sembrava impossibile per una pubblica amministrazione raggiungere risultati di efficienza così esemplari nella valorizzazione dei suoi beni. A questo proposito non posso che ringraziare tutti i direttori e i funzionari del Comune, che lavorano quotidianamente con me, per l’alta professionalità dimostrata. Credo sia un grande segnale etico per tutto il Paese”.