Home Prima Pagina Olimpiadi dei sordi, la milanese Erica Dugnani conquista il bronzo

Olimpiadi dei sordi, la milanese Erica Dugnani conquista il bronzo

E’ di una milanese la quinta medaglia italiana alle Olimpiadi dei sordi in corso di svolgimento tra Valtelina e Valchiavenna. Quattro anni dopo la sfortunata esperienza alle Winter Deaflympics di Khanty-Mansiysk Magnitogorsk in cui si ruppe il bacino, Erica Dugnani vince il bronzo nella specialità snowboard cross davanti a Margarita Noskova, russa, che ha conquistato la medaglia d’oro e a Lisa Zoerweg che ha vinto l’argento.

“Ho troppe emozioni, datemi un attimo – commenta Erica Dugnani dopo la gara – Ho seguito il consiglio di un amico: scendere con gioia. Oggi ho vinto grazie ad Angelo Predolini, il mio allenatore, che ha creduto in me. Ieri sono caduta tante volte durante gli allenamenti. Avevo tanto male e oggi, lo dico, avevo paura. Stanotte non ho dormito, stamattina non ho quasi mangiato ma Angelo ha creduto in me e grazie a lui ce l’ho fatta”.

E’ la prima medaglia olimpica in carriera, la quinta dell’Italia dopo i tre ori nello sci alpino di Giacomo Pierbon (discesa libera, combinata e Super-G), e il bronzo negli scacchi di Duilio Collutiis (gara Blitz).