Home Città Metropolitana Cronaca Malore in campo, muore il cestista Alessio Allegri

Malore in campo, muore il cestista Alessio Allegri

E’ morto a causa di un malore mentre era in campo il capitano dell’Osl Garbagnate Basket, Alessio Allegri, 37enne giocatore nel campionato Serie C Silver. Il giocatore, che faceva anche da istruttore di minibasket, è stato portato in ospedale subito dopo aver accusato il malore all’interno del palazzetto di Rho domenica scorsa, durante la gara tra l’Osl Garbagnate e La Torre di Torre Boldone. Arrivato nella struttura ospedaliera di Saronno ha lottato tra la vita e la morte per un giorno, fino a quando non ne è stato dichiarato il decesso.

Conosciutissimo nel mondo delle cosiddette minors, Allegri aveva giocato in passato anche nella città in cui è deceduto in ospedale, dove disputava anche le gare casalinge dell’Osl Garbagnate. “Per me era come un figlio – ha dichiarato al Corriere della sera il presidente del Garbagnate, Enzo Marrapodi – l’ho visto nascere. Immaginate il dolore che provo”.