Home Politica Multe alle auto straniere, paga meno della metà

Multe alle auto straniere, paga meno della metà

Il Comune di Milano ha diffuso i dati riguardanti le multe alle auto straniere comminate nel capoluogo lombardo negli ultimi anni. Si parla di oltre 113 mila verbali nel 2017 e più di 116 mila nel 2018. La problematica con cui si deve confrontare annualmente Milano è quella di riuscire a riscuotere tali multe: è stato infatti pagato solo il 42,5 % del dovuto nel 2017, dato che sale al 46,8% nel 2018.

Nel 2020 dovrebbe partire una gara d’appalto per la riscossione dei verbali non pagati, molti dei quali riguardano targhe svizzere: 26.377 nel 2018, quasi un quinto rispetto al totale. Ciò nonostante Palazzo Marino ha messo nelle casse poco più di 4,5 milioni di euro con 48.245 pagamenti su 113.622 notifiche nel 2017 e 5,4 milioni (54.589 su 116.654) nel 2018.

“Proseguiamo con questa attività di riscossione che è ogni anno più necessaria – dice la vicesindaca e assessora alla sicurezza di Milano, Anna Scavuzzo – in una città che ha una dimensione internazionale sempre più consistente. Facilitiamo con la traduzione la comprensione delle indicazioni fornite nelle notifiche e allo stesso tempo chiediamo il rispetto delle norme del codice della strada e dei regolamenti anche a tutti coloro che con targa straniera circolano a Milano”.