Home Prima Pagina Beffa finale, Fiorentina-Inter finisce pari. E la Juve aggancia Conte

Beffa finale, Fiorentina-Inter finisce pari. E la Juve aggancia Conte

Antonio Conte Inter

Un pareggio beffardo subito nel finale e Conte si ritrova ancora in vetta, ma appaiato alla Juventus. Fiorentina-Inter si chiude sull’1-1, al gol iniziale di Borja Valero risponde negli ultimi minuti Vlahovic con un gran gol favorito dagli errori di Godin e Skriniar.

“Abbiamo raccolto meno di quel che abbiamo seminato nelle ultime due partite – dice Antonio Conte a fine partita -. Contro il Barcellona abbiamo pagato il fatto di non aver segnato nonostante le tante occasioni segnate. Dispiace perché c’era stata una buona risposta da parte della squadra, meritavamo qualcosa in più. Lo stesso vale per la gara contro la Roma. Detto questo dobbiamo cercare di migliorare in tutte le situazioni, in fase offensiva e difensiva. Le partite le abbiamo viste tutti, erano tre potenziali vittorie e sono arrivati due pareggi e una sconfitta. Non penso ci sia da recriminare sull’impegno e la determinazione che abbiamo messo in campo. Come ho detto spesso è un processo di crescita. Se c’è pazienza di crescere, possiamo costruire e migliorare. Se non l’abbiamo e pensiamo che possiamo vincere ogni partita perché ci chiamiamo Inter non siamo ancora in queste condizioni”.