Home Ambiente Dossier Legambiente, Lombardia prima nel Nord Italia per reati ambientali

Dossier Legambiente, Lombardia prima nel Nord Italia per reati ambientali

Il dossier Legambiente “Ecomafia: i dati e i numeri dell’illegalità ambientale e delle ecomafie in Lombardia” presentato ieri a Palazzo Marino, a Milano, dimostra come la Lombardia sia la prima regione del Nord Italia, la settima a livello nazionale, per numero di reati ambientali accertati. Si parla infatti di 1541 delitti, il 26% di quelli contestati nel 2018 tra tutte le regioni del Nord. Le persone sottoposte a provvedimenti cautelari restrittivi sono invece 23, anche in questo caso è il dato più alto di tutto il Nord Italia.

Dodici delle cento inchieste per corruzione e reati contro la pubblica amministrazione nel settore ambientale si sono svolte in Lombardia e hanno portato a 110 arresti. Numeri che fanno sì che la regione sia la terza a livello nazionale per corruzione ambientale. I reati ambientali registrati che riguardano il ciclio illegale dei rifiuti sono 535, il 6,7% del totale nazionale.