Home Città Metropolitana Cronaca Merate, dodicenne mette in fuga i ladri da casa

Merate, dodicenne mette in fuga i ladri da casa

Una storia che assomiglia tanto a quella di “Mamma ho perso l’aereo”, film di Natale in cui un giovanissimo Macaulay Culkin riusciva a sventare un tentativo di furto in casa dopo essere stato “dimenticato” dai genitori in partenza per le vacanze.

A Merate, in provincia di Lecco, è successo qualcosa di simile. Un ragazzino di soli 12 anni è riuscito a far scappare i ladri che stavano cercando di introdursi all’inetrno del domicilio. Era rimasto da solo nell’abitazione mentre la mamma stava andando a prendere il fratello più piccolo all’asilo. Ha sentito dei rumori provenienti da una delle finestre di casa e ha deciso di chiudersi in bagno portando con sé il cellulare, con cui ha chiamato immediatamente la madre. Quest’ultima è rientrata subito in casa suonando il clacson dell’auto in modo da attirare l’attenzione e facendo così desistere i malviventi, che hanno deciso di darsi alla fuga.