Home Politica Mara Cartabia è la prima donna alla presidenza della Corte Costituzionale

Mara Cartabia è la prima donna alla presidenza della Corte Costituzionale

giustizia

Marta Cartabia, milanese, 56 anni, è la nuova presidentessa della Corte Costituzionale. Una nomina storica, trattandosi della prima donna eletta da parte dei giudici della Consulta per la prestigiosa carica. Dal 2014 è membro della Corte ed è docente di diritto costituzionale all’Università Bicocca di Milan.

“Ho rotto un cristallo, spero di fare da apripista. Spero di poter dire in futuro, come ha fatto la neopremier finlandese, che anche da noi età e sesso non contano. Perché in Italia ancora un po’ contano”.

Auguri e felicitazioni sono arrivate da tutto l’arco politico attraverso i social e le dichiarazioni alla stampa. Il mandato scadrà tra meno di un anno, il 13 settembre 2020. Nei mesi scorsi si era parlato della Cartabia anche come possibile presidente del Consiglio, sarebbe stata anche in quel caso la prima donna in Italia.