Home Città Metropolitana Cronaca Varese, maestra sospesa per sei mesi per maltrattamenti

Varese, maestra sospesa per sei mesi per maltrattamenti

Il giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Varese ha sospeso per sei mesi una maestra di asilo nido. E’ accusata di maltrattamenti ai bambini della struttura in cui lavorava, piccoli di età compresa tra pochi mesi e due anni. Le indagini dei carabinieri impegnati nell’inchiesta dimostrerebbero che la donna avrebbe offeso e in alcuni casi schiaffeggiato i piccoli. I genitori di uno di questi bambini ha denunciato le difficoltà del figlio, che aveva incubi e difficoltà nelle relazioni.

In più avrebbe intrattenuto rapporti sessuali con il compagno facendolo entrare di nascosto all’interno dell’asilo nido dopo aver lasciato da soli i bambini. I militari si sono avvalsi delle immagini prelevate dalle telecamere installate su disposizione del pm di Varese. Le stesse avrebbero anche registrato gli insulti ai bimbi, tra i quali “terrone” e “fai schifo”.