Home Musica Scala, Meyer “chiama” Riccardo Muti: “Sarebbe bello rivederlo a Milano”

Scala, Meyer “chiama” Riccardo Muti: “Sarebbe bello rivederlo a Milano”

Dominique Meyer sta per diventare il nuovo sovrintendente della Scala di Milano al posto di Alexander Pereyra. La successione avverrà ufficialmente a marzo, ma già dal 15 dicembre inizierà una fase di transizione. La prossima Prima sarà infatti l’ultima dell’attuale sovrintendente.

La notizia data ieri da Meyer è la volontà di riportare Riccardo Muti alla Scala di Milano. Il maestro non dirige un’opera nel monumento cittadino dal 2005. “Sarebbe bello vedere lui come Daniel Barenboim. E poi c’è Chailly”, ha detto Meyer. Chailly è infatti atteso a dirigere la Tosca dal prossimo 7 dicembre. Quanto a Muti, Meyer ha sottolineato di voler chiacchierare con lui tra pochi giorni a Vienna, in occasione di uno dei concerti previsti in Austria.

Meyer, come i predecessori, manterrà la doppia carica, sovrintendente e direttore artistico, avendo come coordinatore André Comploi, oggi coordinatore della comunicazione della Staatsoper di Vienna.