Home Città Metropolitana Cronaca Rapina in villa a Paderno Dugnano, cinque arresti

Rapina in villa a Paderno Dugnano, cinque arresti

I carabinieri della compagnia di Sesto San Giovanni hanno arrestato i cinque presunti autori della rapina risalente allo scorso 2 agosto in una villa di Paderno Dugnano, in provincia di Milano. L’appartamento è di proprietà di un imprenditore, nell’azione criminale rimase ferita una bambina di undici anni ai quali uno dei malviventi aveva strappato il telefono dalle mani una volta accortosi che la ragazzina stava provando a chiamare aiuto.

I presunti rapinatori, tutti italiani, erano entrati nell’abitazione con dei coltelli da cucina e avevano portato a casa circa diecimila euro in contanti. A pianificare il colpo un ex dipendente del proprietario di casa con precedenti per droga, aiutato da due ventenni, anch’essi pregiudicati, e altre due persone sulla trentina che avrebbero effettuato i sopralluoghi e fatto da palo. I vicini di casa della famiglia hanno bloccato uno dei malviventi, poi bloccato dai carabinieri e oggi finito agli arresti.