Home Prima Pagina Olimpia-Dinamo, scatto finale e vittoria di Milano

Olimpia-Dinamo, scatto finale e vittoria di Milano

Dopo la sconfitta in Eurolega in casa contro l’Efes, Milano ritrova il successo (Olimpia-Dinamo 90-78) in una classica degli ultimi anni contro Sassari. Un avversario storicamente ostico, che anche in quest’occasione si rivela capace di restare in partita in ogni circostanza rimontando da una situazione di forte svantaggio (50-37 a 7:55 dalla fine del terzo quarto) e portandosi avanti di 5 lunghezze all’inizio dell’ultima frazione. Determinante il rush conclusivo in cui Rodriguez manda a segno tutti i compagni, particolarmente Nedovic, mentre dall’altra parte Jerrels resta l’unico in grado di impensierire la difesa di casa.

“E’ stata una prova di squadra, uno sforzo collettivo – dice a fine gara Tom Bialaszewski, che ha sostituito l’influenzato Messina -. Non c’è dubbio che questa fosse una partita particolare, vista la rivalità, i ragazzi erano mentalmente pronti a giocarla, si è visto come sono rientrati in campo dopo l’intervallo o nel quarto periodo. Ci sono stati momenti difficili, ma abbiamo tentato di limitare i danni e poi riprendere ritmo, creare tiri di qualità, perché ad un centro punto avevamo smesso di costruirli”.