Home Milano Zona 6 Cronaca Milano Zona 6 Incendio sui Navigli, due morti in un appartamento a Milano

Incendio sui Navigli, due morti in un appartamento a Milano

rogo navigli

Tragedia in via Alzaia Naviglio Grande 156, dove due ragazzi di 27 e 29 anni sono morti a causa di un incendio scoppiato nell’appartamento nel quale convivevano. La ragazza, 27enne, era una cittadina nata a Milano, lui era originario di La Spezia. L’allarme è stato dato da uno dei residenti della zona, che ha visto le fiamme. I vigili del fuoco, una volta intervenuti, hanno prima spento le fiamme e poi trovato i due ragazzi la cui morte è quasi certamente dovuta alle esalazioni. Si è salvata, invece, una terza persona trovata in buone condizioni, tanto da non necessitare cure mediche. Alla base dell’incendio, seocndo i primi riscontri, un corto circuito. Escluse quindi possibile cause dolose. Il magistrato di turno ha già disposto l’autopsia dei corpi, mentre l’appartamento è stato posto sotto sequestro.

La donna che si è accorta delle fiamme e ha avvertito i vigili del fuoco è una zia della ragazza deceduta. Ha provato a entrare nell’appartamento, ma non è riuscita ad aprire a causa delle chiavi presenti dall’altro lato. Ha avvertito una vicina, che ha sfondato la porta ma è stata travolta dal fumo. Di qui l’allarme.