Home Cronaca Milano Zona 6 Insulta i militanti di CasaPound, aggredito con un casco e una scopa

Insulta i militanti di CasaPound, aggredito con un casco e una scopa

Un uomo di 38 anni ha sporto denuncia alla Polizia di Milano per aver subito un’aggressione nella zona di via San Vittore. Secondo quanto raccontato agli agenti che hanno raccolto la sua deposizione, avrebbe rivolto una serie di insulti dalla propria auto a un gruppo di militanti di estrema destra che stavano attaccando dei manifesti di CasaPound a Milano.

Attorno a mezzanotte e mezza, l’automobilista ha visto i quattro ragazzi che stavano mettendo alcuni manifesti. Ha quindi urlato loro “fascisti di m…”, per tutta risposta i ragazzi lo hanno raggiunto e hanno spaccato il finestrino utilizzando un casco, quindi lo hanno colpito con la scopa che stavano usando per attaccare i maniesti stessi. L’uomo è scappato e stamattina ha denunciato il fatto, rifiutando però il trasporto in ospedale. La Digos ha aperto un’indagine.