Home Prima Pagina Powervolley ancora k.o.: anche Modena passa all’Allianz Cloud

Powervolley ancora k.o.: anche Modena passa all’Allianz Cloud

L’Allianz Powervolley Milano fronteggia nuovamente la maledizione casalinga e perde 3-0 contro Modena nel turno infrasettimanale di campionato. L’impegno si annunciava difficile già alla vigilia e così è stato, anche se i primi due parziali sono stati molto combattuti, come testimonia il punteggio. Entrambi finiscono ai vantaggi, 27-29 e 28-30, prima del 20-25 del terzo set. E’ la seconda sconfitta consecutiva in campionato nell’arco di pochi giorni all’Allianz Cloud dopo quello di domenica scorsa contro Trento. Altri 24 punti per Nimir, nuovamente protagonista, pur nella sconfitta.

“Avevamo di fronte una squadra che ci ha aggredito al servizio con grandi individualità. Il primo set siamo partiti un po’ titubanti, ma poi ci siamo ripresi. Ci sono stati degli episodi arbitrali che non mi sono piaciuti – dice il tecnico dei milanesi, Roberto Piazza –, come la palla del primo set che ha toccato l’antenna e il servizio di Nimir sul quale l’arbitro avrebbe potuto chiamare il suo videocheck. Nel secondo set abbiamo avuto occasioni importante per chiuderlo e se vogliamo fare il salto di qualità, è proprio in quei punti che dobbiamo migliorare. Sono sempre stato ottimista e lo sarò sempre, perché provo a vedere sempre il bicchiere mezzo pieno e vedo i progressi dei giocatori, ma ora è arrivato il momento di andarsi a prendere quei punti che ci mancano”.