Home Milano Zona 1 Cultura e Spettacolo Milano Zona 1 Al Teatro alla Scala di Milano il trittico danzante di Balanchine, Kylián,...

Al Teatro alla Scala di Milano il trittico danzante di Balanchine, Kylián, Béjart

Bolle Bolero Scala
Ph. Marco Brescia & Rudy Amisano

Dal 16 al 30 novembre vanno in scena al Teatro alla Scala di Milano George Balanchine, Jiří Kylián, Maurice Béjart.

Una serata durante la quale la grande musica di Bizet con la sua “Symphony in C”, di Mozart con “Petite Mort” e Ravel nel sensuale “Boléro” verrà accompagnata dalle potenti coreografie di grandi nomi come George Balanchine, Jiří Kylián e Maurice Béjart

La serata si apre con “Symphony in C” di George Balanchine. Durante i quattro movimenti saranno protagonisti Martina Arduino e Nicola Del Freo (primo movimento); Nicoletta Manni e Marco Agostino (secondo movimento); Alessandra Vassallo e Claudio Coviello (terzo movimento); Maria Celeste Losa e Mattia Semperboni (quarto movimento).

Si prosegue poi con la “Petite Mort” di Jiří Kylián, per la quale saliranno sul palco Stefania Ballone e Matteo Gavazzi, Chiara Fiandra con Eugenio Lepera, Francesca Podini con Nicola Del Freo, Nicoletta Manni con Mick Zeni, Martina Arduino con Christian Fagetti, Alessandra Vassallo con Marco Agostino.

Intenso e sensuale il finale di serata con “Boléro” di Maurice Béjart, che vede il grande ritorno alla Scala dell’étoile Roberto Bolle nelle recite del 16, 19, 21, 22 e 27 novembre. Insieme a lui anche Gioacchino Starace (30 novembre pomeriggio) e Martina Arduino (30 novembre sera).

A dirigere l’orchestra della Scala sarà il maestro Felix Korobov, mentre a dirigere il Corpo di Ballo diretto sarà Frédéric Olivieri: un’occasione unica per scoprire suggestioni e stili diversi uniti coerentemente tra di loro all’interno di questa serata suddivisa in tre parti. 

Per maggiori informazioni e prenotazioni: www.teatroallascala.org