Home Beneficenza Al via la nuova edizione di “Scatti per bene”

Al via la nuova edizione di “Scatti per bene”

mistero buffo dario fo
mistero buffo dario fo

Giunta alla sedicesima edizione, l’asta benefica di fotografie d’autore “Scatti per bene” torna con un nuovo appuntamento l’11 novembre allo spazio MUST – Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano.

L’asta fotografica è organizzata dall’associazione Caf, che ha chiesto ai migliori fotografi nazionali e internazionali di donare i propri scatti. Il ricavato sarà usato per sostenere le attività di accoglienza e cura dei minori vittime di abusi e maltrattamenti ospiti delle 5 Comunità Residenziali dell’Associazione. 

Tante le opere all’asta che si distinguono per il proprio valore. Tra queste, “Mistero Buffo”, che ritrae la prima messinscena sperimentale dello spettacolo teatrale Mistero Buffo tenutasi nell’aula magna della Statale di Milano durante un’assemblea studentesca, donata dall’Archivio Franca Rame e Dario Fo. In asta anche “Il Terzo Paradiso” di Michelangelo Pistoletto, esemplare unico in bianco e nero disegnato dal grande maestro biellese conosciuto in tutto il mondo. Inoltre due dissacranti opere del grandissimo ARMANDO TESTA, l’artista e pubblicitario torinese che ha plasmato l’immaginario collettivo attraverso figure e slogan divenuti iconici.

Da segnalare anche il quadro di Gianfranco Fini “Hipotesis”, l’opera di Gianna Moise e Guido Alberto Rossi “Ad’ORO Milano”, e la scultura di Lorenzo Perrone “Tra le pagine scure e le pagine chiare”.

Le altre opere, in tutto 88, battute all’asta, sono firmate da molti nomi noti del panorama fotografico italiano tra cui: Niccolò Aiazzi, Gabriele Basilico, Settimio Benedusi, Francesco Carrozzini, Giovanni Crovetto, Maurizio Gabbana, Maurizio Galimberti, Massimo Gatti, Marco Glaviano, Francesco Jodice, Cosmo Laera, Amaranta Medri, Nino Migliori, Mimmi Moretti, Marcello Personeni, Franco Piavoli, Enrico Sarsini, Oliviero Toscani, Johnny Viganò, Massimo Vitali, Romana Zambon. E tra gli stranieri: Anne De Carbuccia

Per vedere in anteprima le fotografie che saranno battute all’asta visitare il sito: http://bit.ly/scatti-per-bene-16-edizione

Dichiara Antonio Tazartes, Consigliere d’Amministrazione dell’Associazione CAF: “Basta entrare in una qualsiasi delle Comunità dell’Associazione per rendersi conto che lì loro FANNO, con dedizione, presenza, competenza e amore, quotidianamente! E sono in tanti, oltre ai bambini e ai ragazzi, sono educatori, psicologi, ausiliari, cuochi, manager, psichiatri, pedagogisti, tutti insieme su questo trenino, trainati da una locomotiva che si danna per trovare elettricità sufficiente per andare avanti e insieme aumentare il numero dei vagoni.  E qui interveniamo noi, partecipanti oggi della sedicesima puntata di “Scatti per bene”. Anno dopo anno, record dopo record, siamo arrivati sino a qui alcuni di noi con le pareti di casa e ufficio che testimoniano sia della fedeltà alla causa che della qualità delle fotografie che vengono così generosamente donate dagli artisti, altri con una scorta di preziosi regali per le prossime grandi occasioni! E però tutti convinti nel profondo che la partecipazione e il sostegno sono parti sostanziali di un percorso che ambisce a ridare una speranza di normalità e di progettualità ai meravigliosi piccoli passeggeri del nostro trenino”. 

L’ASSOCIAZIONE CAF è una Onlus che da quarant’anni accoglie e cura in maniera specifica e professionale bambini e ragazzi allontanati dal proprio nucleo familiare a causa di abusi e gravi maltrattamenti, con l’obiettivo di spezzare la catena che troppo spesso trasforma i minori vittime di violenza in adulti violenti o trascuranti.Nel tempo, accanto al lavoro con i minori e in risposta ai bisogni del territorio, l’Associazione ha sviluppato anche servizi specifici di prevenzione dell’abuso e del maltrattamento infantile e interventi di supporto alle famiglie dei minori accolti e alle famiglie affidatarie. Dalla sua fondazione ad oggi, l’Associazione CAF ha accolto e curato oltre 1000 minori e offerto un importante sostegno a tante famiglie in crisi.

Per sostenere le finalità dell’Associazione: www.caf-onlus.org