Home Prima Pagina L’Olimpia ha preso ritmo: +20 su Pistoia nonostante le assenze

L’Olimpia ha preso ritmo: +20 su Pistoia nonostante le assenze

Continua il periodo positivo per l’Olimpia Milano che finalmente comincia a trovare continuità di risultati anche in campionato, nonostante le assenze dovute a infortuni e gestione delle rotazioni. Le Scarpette Rosse vincono 83-63 contro Pistoia e si portano a un record di 5 vittorie e 3 sconfitte. Ettore Messina dà ampio spazio alle seconde linee, dovendo fare a meno degli infortunati Gudaitis e Della Valle più Rodriguez e Scola tenuti a riposo. A guidare i padroni di casa sono soprattutto Brooks, Nedovic e Mack che creano un distacco oltre i trenta punti, tanto che nel finale prende spazio per 6′ anche il giovanissimo Gravaghi.

“Abbiamo giocato una partita seria, quello che volevamo, abbiamo dato minuti a tutti e abbiamo potuto risparmiare sia Rodriguez che Scola – dice Messina a fine gara -. Loro non avevano Justin Johnson, un giocatore importante e di sicuro questo non li ha aiutati, però noi abbiamo fatto quello che dovevamo. In campionato abbiamo perso un po’ di terreno, ci portiamo dietro tre sconfitte che hanno praticamente azzerato il nostro margine di errore, ma l’importante è restare nel gruppo delle prime e riguadagnare terreno con pazienza”.