Home Prima Pagina Dybala e la Juve puniscono un buon Milan. Pioli: “Servono punti”

Dybala e la Juve puniscono un buon Milan. Pioli: “Servono punti”

Non basta un buon Milan per battere la Juventus. Nonostante la pessima vena di Ronaldo, sostituito dopo un’ora e arrabbiato all’uscita dal campo, i bianconeri portano a casa il successo grazie a una perla di Paulo Dybala a metà ripresa e sorpassano l’Inter in vetta. Per la seconda volta consecutiva, dopo la sfida casalinga contro la Lazio, i rossoneri costruiscono un buon numero di occasioni da gol ma non portano a casa alcun punto. Merito delle parate di Szczesny e forse di un pizzico di mancanza di cattiveria nei metri finali.

Il Milan resta a quota 13, non si allontana dalla zona europea solo perché la Roma perde con il Parma, ma complici le affermazioni di Cagliari e Lazio scivola a -11 dalla zona Champions, obiettivo stagionale. “Servono punti, più che prestazioni”, dice Pioli a fine partita. Alla ripresa, sabato 23, un difficile incrocio al Meazza contro il Napoli.