Home Città Metropolitana Cronaca Operazione condor, oltre 50 arresti per truffa agli anziani

Operazione condor, oltre 50 arresti per truffa agli anziani

agguato

Si è chiusa con il sequestro di una gioielleria, 51 arresti e 31 denunciati a piede libero l'”operazione condor”, conclusa dai carabinieri di Milano per smantellare un’organizzazione dedita alle truffe agli anziani. Il sistema era sempre lo stesso: si chiamava una persona spacciandosi per un maresciallo dei carabinieri, quindi si spiegava alla vittima del raggire che un parente stretto aveva avuto un incidente e servivano dei soldi subito. Tante vittime del raggiro non denunciavano per vergogna, dopo aver versato delle somme importanti ai truffatori. A Livorno una donna è morta due giorni dopo aver subito il raggiro.

Le truffe sono andate avanti dal 2015 in poi in tutta Italia, coinvolgendo centinaia di persone e finendo per arricchire anche la camorra. Polizia e carabinieri hanno pubblicato alcune telefonate tra truffatori e anziani per far capire il modus operandi e mettere in guardia le eventuali vittime.