Home Prima Pagina Fabrizio Corona rischia nove mesi di carcere in più

Fabrizio Corona rischia nove mesi di carcere in più

La Procura di Milano ha chiesto al Tribunale del capoluogo lombardo la revoca del periodo di affidamento di nove mesi in prova per Fabrizio Corona concordato tra febbraio e novembre 2018, quando l’ex re dei paparazzi è rimasto al di fuori delle mura del carcere prima di rientrarvi per decisione dei giudici. Se il Tribunale darà ragione all’accusa, Corona dovrà scontare in regime detentivo anche quei nove mesi passati in libertà.

“La Procura generale – ha spiegato dopo l’udienza Ivano Chiesa, storico legale di Corona negli ultimi anni – ha chiesto la revoca delle affidamento di Fabrizio per il periodo che va da febbraio a novembre 2018, che era il periodo che, invece, il Tribunale di sorveglianza aveva salvato. La Procura generale ha impugnato e la Cassazione ha annullato quel provvedimento, basandosi su due aspetti e noi abbiamo contestato proprio questi aspetti”.