Home Mobilità Maltempo, rete ferroviaria in tilt: ritardi fino a 100′

Maltempo, rete ferroviaria in tilt: ritardi fino a 100′

Giornata di maltempo a Milano con diversi disagi per la viabilità, sia dal punto di vista delle strade che per quanto riguarda i pendolari sui treni. La pioggia ha causato enormi ritardi fin dalle prime ore del mattino a causa di guasti alle infrastrutture e rallentamenti. Le linee Saronno-Seregno-Milano-Albairate e Bergamo-Carnate-Milano hanno registrato fin da subito ritardi fino a venti minuti, mentre sulla Mantova-Cremona-Lodi-Milano un treno è rimasto a lungo fermo tra Rogoredo e Lodi fin dalle 6.20.

Sospesa e poi ripristinata, invece, la circolazione sulla Alessandria-Mortara-Milano, mentre tra Abbiategrasso e Vigevano si sono registrato ritardi di oltre 100 minuti. Questo solo per quanto riguarda le prime ore.

Anche nel resto della giornata ci sono stati diversi disagi. Il treno Domodossola-Milano Centrale ha dovuto effettuare un percorso alternativo, così come il Como-Rho. Il Lecco-Milano Porta Garibaldi delle 14,07 non verrà effettuato, diverse altre tratte toccano il quarto d’ora di ritardo fino al Mantova-Milano Centrale il cui arrivo era previsto alle 12.40 che è arrivato a 52 minuti di ritardo.