Home Prima Pagina Pazzesca Olimpia, cade anche il Barcellona

Pazzesca Olimpia, cade anche il Barcellona

Con un quarto finale strepitoso l’Olimpia Milano batte 83-70 anche il Barcellona, reduce da cinque vittorie su cinque in Eurolega, confermandosi in grandissimo spolvero in campo continentale.

La squadra di Messina insegue per quasi tutta la partita e anche quando torna a contatto viene distaccata per tre volte dai parziali dei catalani. Fino al rush conclusivo, quando salgono in cattedra Luis Scola e Sergio Rodriguez, oltre ad Amededo Della Valle, tenuto in naftalina a lungo ma tirato fuori dal coach dei milanesi nel momento giusto. Se da un lato Milano fa canestro in ogni modo (31 punti nell’ultima frazione), dall’altro il Barcellona vede il bersaglio sempre più piccolo e chiude a quota 12 negli ultimi 10′. Fondamentale anche la difesa di Gudaitis su Mirotic, specialmente vicino a canestro.

Il successo consente alle Scarpette Rosse di raggiungere in testa alla classifica proprio i catalani e il Cska Mosca con un record di 5-1. L’unica sconfitta, finora, è quella dell’esordio stagionale in Europa contro il Bayern Monaco.