Home Cronaca Powervolley da grande: vince 3-0 a Perugia

Powervolley da grande: vince 3-0 a Perugia

L’Allianz Powervolley Milano anticipa il quarto turno di campionato in casa della Sir Safety Conad Perugia e stravince per 3-0 (25-19, 25-21, 25-22) anche senza l’apporto del capitano Matteo Piano, fermato da un grave infortunio al legamento crociato anteriore e che purtroppo dovrà stare fermo per diverso tempo. E’ il secondo successo consecutivo dopo quello del primo turno nel derby contro Monza. «E’ stato veramente bello – dice Piano nel complimentarsi con i compagni di squadra – sono un tipo sorridente ma stare lontano dal campo non è facile. I ragazzi sono stati straordinari, anche se io il giorno del mio compleanno non ho mai perso. Ci credevamo perché eravamo consapevoli dei nostri mezzi: abbiamo pensato più a noi che agli avversari».

La vittoria è impreziosita dal valore dell’avversario, che negli ultimi anni è sempre stato ai vertici a livello nazionale, ma che in questa situazione ha trovato una squadra apparsa già molto rodata nonostante il cambio di allenatore, la perdita di un giocatore fondamentale come Piano e i mutamenti nel roster. Della “vecchia guardia”, ad esempio, è rimasto Nimir Abdel Aziz ed è una presenza che si sente: 26 punti con il 68% di attacco.

Domenica 27 si torna in campo, all’Allianz Cloud, contro Civitanova Marche.