Home Prima Pagina Sanchez operato alla caviglia: tre mesi di stop

Sanchez operato alla caviglia: tre mesi di stop

Alexis Sanchez è stato operato a Barcellona alla caviglia sinistra. Il consulto con il professor Ramon Cugat ha portato alla scelta di intervenire chirurgicamente sui tendini peronei. L’operazione è perfettamente riuscita ma il giocatore dovrà stare fermo fino al termine dell’anno solare.

Antonio Conte perderà quindi un giocatore fondamentale per i prossimi tre mesi. Il cileno, che si è infortunato in Nazionale in uno scontro di gioco durante la sfida contro la Colombia, era appena entrato nelle rotazioni dell’allenatore dopo un avvio di stagione passato alla ricerca delle migliori condizioni di forma.

L’Inter ha deciso conseguentemente a quanto avvenuto di bloccare la partenza di Sebastiano Esposito, classe 2002, per il Mondiale Under 17 che inizierà il prossimo 26 ottobre e per il quale sono previste oggi le convocazioni del ct Carmine Nunziata. L’attaccante resterà a Milano e potrebbe trovare spazio nelle rotazioni della prima squadra.