Home Prima Pagina Pgt di Milano, il Comune approva a maggioranza

Pgt di Milano, il Comune approva a maggioranza

quartiere

Il Comune di Milano ha approvato a maggioranza il Pgt, Piano di Governo del Territorio, con 26 voti favorevoli e 12 contrari in Consiglio comunale. “Milano – ha scritto ieri su Facebook l’assessore comunale Pierfrancesco Maran – continuerà a crescere e vogliamo che lo faccia puntando sul diritto alla casa, con appartamenti in affitto a prezzi accessibili, sulla sostenibilità, con 20 nuovi parchi e 3 milioni di alberi nell’area metropolitane, sui quartieri, trasformando le piazze, recuperando edifici abbandonati e con incentivi alla rigenerazione. Le prime azioni dopo l’approvazione del piano saranno bandi per riqualificare Piazzale Loreto e per creare case a prezzi convenzionati e anche tornare a costruire case popolari”.

Contro il Pgt ha votato non solo il centrodestra ma anche il Movimento 5 Stelle. Patrizia Bedori, pentastellata, non ha partecipato al voto, mentre Gianluca Corrado afferma che “se già il progetto per gli ex scali ferroviari andava in questa direzione, con il Pgt l’opera è completa. Il trotto, Bovisa, Piazza d’Armi, Ronchetto, Porto di Mare, le sette piazze: nessuna di queste aree si salvera’ dai palazzinari”.