Home Arte Scala, ritirato lo sciopero del 18 ottobre

Scala, ritirato lo sciopero del 18 ottobre

La Scala

I sindacati di categoria (Cgil, Cisl, Uil e Fials) hanno ritirato lo sciopero minacciato in vista del 18 ottobre dopo la decisione sorta nell’ultimo Consiglio d’Amministrazione di non ratificare l’accordo sulla diaria per le tournée, impegno preso lo scorso maggio, per questioni legislative.

A sbloccare la situazione un incontro tra i rappresentanti dei sindacati e il sovrintendente Alexander Pereira, presente anche il direttore del personale Marco Amoruso. Lo stato di agitazione è stato revocato di fronte all’impegno preso dal sindaco Giuseppe Sala (subito dopo la riunione del CdA) di chiedere al ministro Franceschini, responsabile della Cultura, di inserire una modifica nella Finanziaria per avere il riconoscimento richiesto.

Proprio in occasione del 18 ottobre è in programma la prima del Giulio Cesare in Egitto di Handel, che sarebbe stata a rischio in caso di sciopero.