Home Cronaca Armi e droga, la Polizia di Milano arresta otto persone

Armi e droga, la Polizia di Milano arresta otto persone

polizia

La Polizia di Stato ha eseguito questa mattina una serie di arresti a carico di sette cittadini albanesi e di un cittadino italiano. Le indagini coordinate dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Como sono state svolte dalla Squadra Mobile della Questura di Milano, i reati contestati sono detenzione e traffico di cocaina ed eroina e il possesso di un revolver  con matricola abrasa, due pistole mitragliatrici e una pistola semiautomatica.

Grazie alle indagini si appurato, attraverso intercettazioni ambientali e pedinamenti, lo scambio di sostanze stupefacenti e l’azione criminale avvenuta grazie anche alla disponibilità “di numerose autovetture dotate di “doppio – fondo” utilizzate per effettuare le cessioni, nonché box ed appartamenti in cui gli indagati hanno occultato lo stupefacente, le armi ed il relativo denaro, che sono stati sempre a disposizione di tutto il gruppo” come scrive la Questura in una nota. “La forza del gruppo criminale, oltre che dallo stretto legame di parentela, si è estrinsecata nella capacità di esercitare un vigile e costante controllo delle proprie attività illecite, nonché di avere contatti diretti con “fornitori” dimoranti in Olanda, riuscendo pertanto ad importare ingenti quantitativi di sostanza a prezzi relativamente vantaggiosi”.