Home Cronaca Bus dirottato, via al processo per Ousseynou Sy

Bus dirottato, via al processo per Ousseynou Sy

E’ iniziato a Milano con la prima udienza il processo a carico di Ousseynou Sy, accusato di strage aggravata dalle finalità terroristiche e sequestro di persona. L’uomo era alla guida dello scuolabus con a bordo cinquanta tra studenti e personale docente dirottato nel marzo scorso.

In giudizio sono stati citati anche il Ministero dell’Istruzione e la società Autoguidovie, di cui il dirottatore era dipendente. La società stessa ha deciso di costituirsi parte civile, così come il comune di Crema, gli studenti a bordo, gli accompagnatori e le famiglie dei ragazzini. Sy era in aula, così come alcuni dei presenti di quel giorno. Il 47enne accusato ha deciso di non ricorrere al rito abbreviato, rinunciando quindi alla possibilità di ricevere uno sconto di un terzo della pena. La prossima udienza si terrà il 21 ottobre.