Home Città Metropolitana Cronaca Rapina una donna: arrestato grazie alle telecamere di sicurezza

Rapina una donna: arrestato grazie alle telecamere di sicurezza

Il fatto risale alla notte dello scorso 31 agosto, quando in via Padova una donna era stata aggredita mentre rientrava a casa. La vittima, uscita da un locale, era stata seguita. Davanti al portone di ingresso l’aggressore era riuscito ad entrare con lei fingendosi un inquilino. L’aveva quindi derubata ed era fuggito con la sua borsa.

L’uomo fermato per questo reato dagli agenti del Commissariato Villa San Giovanni ha 37 anni e dopo l’interrogatorio ha confessato. Ora si trova nel carcere di San Vittore. Ad incastrarlo sono state le telecamere di sicurezza del caseggiato. Quella sera l’uomo indossava un cappellino, una maglia rossa e portava uno zainetto. Gli indumenti in questione sono stati ritrovati e sequestrati. E’ stato accertato che il fermato ha precedenti per rapina, violenza sessuale e lesioni personali nel periodo tra il 2007 e il 2016.