Home Bambini La casa delle farfalle blu

La casa delle farfalle blu

La Casa delle Farfalle Blu

Il 21 settembre prossimo a Milano, in Via Vigoni 3, verrà inaugurata “La casa delle farfalle blu“, un progetto innovativo per accogliere i minori dai 3 ai 16 anni con diagnosi di autismo e le loro famiglie a cui partecipa l’associazione di genitori Portami per mano.

La casa delle farfalle blu è un progetto in rete: unisce le competenze cliniche del Centro UmanaMente, del Centro Educativo Il Balzo e delle Arti Terapie dell’Associazione La Porta Socchiusa, patrocinato dal Consiglio di Zona 1 del Comune di Milano.

Questa del 21 settembre è una prima iniziativa, che il Municipio 1, ha fortemente voluto proprio per incominciare a portare all ‘attenzione della nostra città progetti concreti per sostenere le famiglie con figli autistici dando loro concrete opportunità di integrarsi nel tessuto sociale come parte attiva e preziosa.

Parteciperanno la drssa Diana De Marchi consigliera comunale e Presidente Commissione Pari Opportunità e Diritti Civili, l’ Avv.to Fabio Arrigoni Presidente del Municipio 1, il Dott. Luca Foschi Assessore Municipio 1 Cultura, Biblioteche , Centri di Aggregazione Sport e Giovani, l’Avv.to Giampaolo Giorgio Berni Ferretti, ViceCapogruppo e Responsabile Politico di Forza Italia del Municipio 1,  la Dr.ssa Silvia Soresina, Assessore Municipio 5 Educazione e Istruzione, dr.ssa Anna Maria Caruso Magistrato Garante dei diritti per l’infanzia e l’adolescenza, Alessandro Morelli Deputato. Sottolinea l’importanza dell’iniziativa il consigliere di Municipio 1 Berni Ferretti.  Il consigliere Berni è particolarmente attento alla problematica dell’autismo – e in particolare dell’autismo infantile – dal momento che nel corso delle sue attività istituzionale ha dovuto constatare purtroppo spesso, troppo spesso, i problemi che i bambini e le loro famiglie si trovano a dover affrontare ogni giorno.