Home Cronaca Bareggio, uccidono due gatti a bastonate: taglia da 1.000 euro per trovare...

Bareggio, uccidono due gatti a bastonate: taglia da 1.000 euro per trovare i responsabili

I volontari della colonia Bareggio hanno deciso di offire una taglia di 1.000 euro a chi fornisce indicazioni per trovare i responsabili del vile gesto con cui alcuni vandali hanno devastato le casette costruite al parco Arcadia per i gatti, due dei quali sono stati uccisi a bastonate. I corpi senza vita dei due felini sono stati rinvenuti dai volontari, che hanno denunciato il fatto e messo in rete le foto che testimoniano l’accaduto, poi rimosse perché troppo crude. “Spero che i responsabili le abbiano visionate”, dice Massimo Cozzi, tra i volontari della colonia, ora al lavoro per far tornare nelle stesse casette gli altri mici, che spaventati dall’arrivo dei vandali si sono dileguati in tempo per non subire la stessa fine.

I volontari hanno denunciato l’accaduto ai carabinieri e garantito l’anonimato per chi fornirà indicazioni utili. “Un atto ignobile, gravissimo, che ci lascia senza parole – dice la sindaca di Bareggio, Linda Colombo – . Massima solidarietà ai volontari che ogni giorno si impegnano per la tutela e la cura dei nostri amici felini. È dovere di tutti sostenere il loro impegno e condannare gesti violenti. Invito chiunque avesse visto o sia a conoscenza di qualcosa a rivolgersi alle forze dell’ordine”.