Home Politica Fontana: “Autonomia, niente pregiudizi. Pronto a incontrare Boccia”

Fontana: “Autonomia, niente pregiudizi. Pronto a incontrare Boccia”

Fontana

Non accenna a placarsi la pressione del presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, riguardo al tema dell’autonomia. “Il mio ufficio è aperto e sono pronto a incontrare il ministro Boccia – ha detto Fontana riguardo a un possibile faccia a faccia con il titolare degli Affari regionali e Autonomie – Non mi sembra di aver dato nessun diktat, ho detto semplicemente che dopo un anno e qualche mese di attesa vorrei avere una risposta. Di certo io non accetto il gioco al ribasso. Io chiedo quello che la Costituzione consente di chiedere”.

Su Facebook il governatore lombardo ha aggiunto: “Bisogna riprendere la discussione sull’autonomia, mettendo da parte i pregiudizi e ripartendo dal lavoro già fatto: è una questione dalla quale non possiamo prescindere, dal momento che negli scorsi mesi abbiamo portato avanti una serie di confronti tecnici proficui con i Ministeri. Ricominciamo tenendo conto dei punti fermi che siamo riusciti a individuare, altrimenti butteremmo via del tempo. Questa riforma porta efficienza e tenta di migliorare la gestione della cosa pubblica a tutti i livelli, responsabilizzando i governatori: da qui bisogna ripartire per portare avanti il processo”.