Home Città Metropolitana Cronaca Sciopero dei mezzi domani venerdì 6 settembre

Sciopero dei mezzi domani venerdì 6 settembre

sciopero

Sciopero domani dalle 18 alle 22 dei mezzi di trasporto di superficie e della metropolitana. L’organizzazione sindacale Sol Cobas del Gruppo Atm Spa ha indetto lo sciopero «contro la liberalizzazione, la privatizzazione, e la finanziarizzazione del Tpl milanese e dell’hinterland; contro le gare d’appalto dei servizi attualmente gestiti del Gruppo Atm e per la reinternalizzazione dei servizi ceduti in appalto e/o sub-appalto anche complementari al trasporto; contro la quotazione in borsa e la vendita delle azioni del Gruppo Atm; per l’affidamento diretto in house dei servizi gestiti dal Gruppo Atm; per l’affidamento diretto al Gruppo Atm dei servizi di Tpl della Città Metropolitana Milanese».

Anche per il trasporto aereo la giornata di domani sarà difficoltosa, uno sciopero nazionale che riguarderà pure l’aeroporto di Malpensa. I lavoratori aderenti delle sigle sindacali Ugl-Ta, Fit Cisl, Cub Trasporti, Filt-Cgil, Sea Airport, National Cleannes e Coros, incroceranno le braccia.

Trenord e le ferrovie invece funzioneranno con regolare circolazione dei convogli.