Home Prima Pagina Huawei, il laboratorio di Milano nella lista nera degli Usa

Huawei, il laboratorio di Milano nella lista nera degli Usa

Il laboratorio di Milano di Huawei Italia è finito nella lista nera del Commercio degli Stati Uniti. La battaglia degli Usa contro il marchio cinese e le sue affiliate è in atto da tempo. Ora gli americani hanno stilato una lista di 46 “entità” citate in un’apposita sezione del sito web del Dipartimento del Commercio a stelel e strisce. Come segnala oggi Repubblica si tratta della prima struttura di ricerche globale, guidata da Renato Lombardi, impegnata a studiare le tecnologie delle microonde usate nella comunicazione mobile e satellitare.

La messa al bando dovrebbe comunque essere rinviata di qualche tempo, come annunciato da Wilbur Ross, segretario del commercio degli Stati Uniti. Già lo scorso anno lo stesso sarebbe dovuto entrare in vigore, ma allora la data d’inizio venne prorogata di tre mesi.