Home Prima Pagina Scommessa Sanchez, l’Inter prende il “Nino Maravilla”

Scommessa Sanchez, l’Inter prende il “Nino Maravilla”

E’ a un passo dalla chiusura l’operazione tra Inter e Manchester United per il passaggio di Alexis Sanchez ai nerazzurri. Il giocatore cileno, reduce da un anno e mezzo molto complicato ai Red Devils, sta per passare alla corte di Antonio Conte in prestito con diritto di riscatto. Gli inglesi si liberano così di un ingaggio pesantissimo, pur contribuendo a pagarne la metà, mentre l’Inter pagherà la restante parte e si assicurerà un giocatore che è a tutti gli effetti una scommessa. Devastante fino a gennaio 2018, quando vestiva la maglia dell’Arsenal, il “Nino Maravilla” si è perso nell’esperienza in rosso. In carriera ha collezionato anche un passaggio in Italia, chiuso otto anni fa, con la maglia dell’Udinese.

Al lavoro sul mercato anche il Milan: nelle prossime due settimane i rossoneri proveranno a sbloccare la trattativa con l’Atletico Madrid per portare in rossonero Angel Correa. Permane la distanza tra i 40 milioni dell’offerta e i 50 della richiesta. In stand-by sono invece i contatti con il Psg per Donnarumma: i parigini sono oggi concentrati sulla cessione di Neymar, solo successivamente potrebbero investire i soldi ricavati con l’addio al brasiliano sul portiere rossonero.