Home Cronaca Milano Zona 1 Aggredisce una donna a Milano in pieno giorno, i passanti lo consegnano...

Aggredisce una donna a Milano in pieno giorno, i passanti lo consegnano alla Polizia

Un’aggressione in pieno giorno. Poco dopo mezzogiorno, in largo La Foppa a Milano, un uomo di trent’anni, nato in Bangladesh e regolare su territorio italiano, ha aggredito una donna di 64 anni ferendola gravemente con una bottiglia di vetro. La signora è stata portata in codice rosso all’ospedale Niguarda di Milano, fortunatamente non sarebbe in pericolo di vita nonostante le molte ferite riportate tra braccio, testa e collo.

L’aggressore ha tentato la fuga subito dopo l’assalto ma è stato bloccato dai passanti che hanno assistito alla scena. Gli stessi hanno chiamato i soccorsi per la donna, mentre altri erano intenti a bloccare il trentenne per poterlo consegnare alla Polizia, arrivata sul posto poco dopo. Secondo quanto ricostruito dagli agenti l’uomo, ora accusato di tentato omicidio, aveva litigato con un connazionale la sera prima ed era stato accompagnato in Questura a causa del permesso di soggiorno scaduto (ma in via di rinnovo).