Home Milano Zona 5 Cronaca Milano Zona 5 Incidente sul lavoro, morto l’operaio colpito da una trave lunedì scorso

Incidente sul lavoro, morto l’operaio colpito da una trave lunedì scorso

Dopo quattro giorni di battaglia tra la vita e la morte, non ce l’ha fatta il ragazzo di 27 anni colpito da una trave lunedì scorso attorno alle 8 del mattino mentre si trovava al lavoro. Il giovane, di professione operaio, si trovava all’interno del vano ascensore di un parcheggio di via Giovanni Battista Soresina a Milano, dove era stato messo in piedi un cantiere per dei lavori. Sul posto sono intervenuti non solo l’ambulanza ma anche i vigili del fuoco e i carabinieri per le indagini del caso.

Da subito apparso in condizioni molto gravi all’arrivo dei soccorritori del 118, il ragazzo era stato portato in codice rosso all’ospedale Niguarda di Milano, dove è arrivato già in stato di coma. I medici lo hanno dichiarato morto dopo una battaglia di alcuni giorni.

Sempre in Lombardia un’altra tragedia è avvenuta all’interno delle Acciaierie Arvedi di Cremona, a causa di una trave che si è staccata schiacciando la cabina della gru e provocando un morto e un ferito grave.

Altri due operai sono rimasti invece gravemente ustionati a CAiovinco, frazione di Brescia, durante alcuni lavori stradali. Colpiti anche altri due operai ma in maniera fortunatamente più lieve.