Home Milano Zona 2 Cronaca Milano Zona 2 Omicidio Viale Monza, fermato un uomo accusato di concorso nel delitto

Omicidio Viale Monza, fermato un uomo accusato di concorso nel delitto

polizia

La Polizia di Milano ha fermato un uomo di 47 anni, egiziano, accusato di aver ucciso a coltellate il connazionale Milan Gerges, 30 anni, il cui corpo è stato trovato riverso nel sangue davanti alla porta dell’appartamento in cui viveva. Il 47enne fermato è il proprietario dell’appartamento di viale Monza 101 in cui la vittima viveva assieme ad altre cinque persone.

Il sospettato è indagato per concorso in omicidio con un’altra persona ancora non in custodia, è un altro dei connazionali che vivevano in casa con Gerges. E’ l’uomo che avrebbe chiamato i soccorsi dopo quanto accaduto. La vittima avrebbe perso la vita, secondo gli esami condotti sul corpo, a causa di tre fendenti alla gola dopo i quali sarebbe arrivato fino al ballatoio, dove poi è stato trovato. Ad aiutare le forze dell’ordine nelle ricerche sono state le immagini raccolte da una telecamera presente sul ballatoio stesso. Da capire il movente.