Home Sport Milano Lukaku, la battaglia continua. Il Milan con il dilemma Suso-Correa

Lukaku, la battaglia continua. Il Milan con il dilemma Suso-Correa

Romelu Lukaku resta nel mirino sia dell’Inter che della Juventus. Il centravanti in uscita dal Manchester United sembrava destinato in bianconero in caso di risposta positiva da parte di Paulo Dybala per uno scambio, ma l’argentino si è messo di traverso. Il ds della Signora, Fabio Paratici, sta provando ancora a chiudere la trattativa, nel frattempo i nerazzurri attendono e sperano che il discorso si areni definitivamente per poter tornare in corsa con una nuova offerta, migliorata nei bonus rispetto all’ultima ma che difficilmente coinciderà con gli 83 milioni di euro chiesti dai Red Devils. Non da scartare l’ipotesi che, a fine agosto, prenda corpo lo scambio Dybala-Icardi: permetterebbe una forte plusvalenza reciproca e toglierebbe un “esubero” ad entrambe.

In casa Milan si sta invece riflettendo sulla posizione di Suso. Spostato da trequartista, lo spagnolo ha dato buone risposto a Giampaolo, che sembra intenzionato a trattenerlo. Il giocatore ha però delle offerte e una clausola rescissoria a 40 milioni di euro. Una sua cessione aiuterebbe non poco il bilancio. E sullo sfondo c’è sempre una trattativa con l’Atletico per Angel Correa.