Home Città Metropolitana Cronaca Pantigliate, accoltella il figlio dopo l’ennesima lite per i soldi

Pantigliate, accoltella il figlio dopo l’ennesima lite per i soldi

donne

Un uomo di 46 anni è stato ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Niguarda di Milano dopo una lite con il padre che è sfociata in un accoltellamento. Secondo la ricostruzione dei carabinieri, intervenuti sul posto a Pantigliate assieme ai soccorritori del 118, il padre 72enne avrebbe ferito ieri pomeriggio (attorno alle 16) il figlio a seguito dell’ennesima richiesta di denaro da parte del figlio.

La denuncia da parte dei militari è scattata nei confronti di entrambi: il padre è accusato di lesioni gravi, il figlio di estorsione e maltrattamenti in famiglia. Il 72enne avrebbe infatti reagito, utilizzando un coltello da cucina e ferendo il parente stretto all’addome, dopo l’ennesima lite scaturita per gli stessi motivi. Il figlio, infatti, avrebbe avuto in passato problemi di alcool e droga e più volte avrebbe minacciato il padre in passato. Proprio l’aggressore avrebbe chiamato i soccorsi subito dopo aver ferito il parente.