Home Città Metropolitana Cronaca Linate-Malpensa, trasferimento terminato. Ma quanti disagi

Linate-Malpensa, trasferimento terminato. Ma quanti disagi

Malpensa

E’ avvenuto nel fine settimana appena concluso il trasferimento da Linate a Malpensa delle strutture e dei voli previsti. Nel primo giorno dopo il trasferimento, quello di ieri, circa 200 voli hanno riscontrato ritardi di circa un’ora (dati diffusi da RimborsiAlVolo) coinvolgendo circa 50mila passeggeri e causando rimborsi per circa 1,5 milioni di euro.

Rallentamenti che si stanno verificando anche nella giornata di oggi: oltre una quarantina i ritardi nella prima parte del lunedì, guardando solo la fascia oraria dalle ore 6.00 alle ore 9.00, altrettanti in quella dalle 9.00 alle 12.00. In pratica il 79% dei voli ha subito un ritardo.

L’operazione “Bridge”, la chiusura dell’aeroporto di Milano Linate e il trasferimento dei voli a Milano Malpensa, è cominciata sabato 27 luglio e per i prossimi tre mesi nello scalo ora in via di rifacimento non si vedrà alcun aereo a causa del rifacimento della pista, del sistema di smistamento bagagli e per il restyling del terminal.