Home Città Metropolitana Cronaca Insulti e spintoni agli anziani in casa di riposo, cinque denunciati

Insulti e spintoni agli anziani in casa di riposo, cinque denunciati

anziano

Sono stati denunciati ai carabinieri per maltrattamenti e percosse sugli anziani di una struttura di riposo a Besanza Brianza, in provincia di Monza, i cinque assistetni sanitari accusati di maltrattamenti e percosse sugli anziani. I militari hanno intercettato alcune frasi pronunciate dagli accusati e rivolte agli ospiti della casa di riposo. Sono quattro uomini e una donna, secondo le risultanze delle investigazioni avrebbero non solo insultato, ma anche usate schiaffi e spintoni nei confronti degli anziani, alcuni con disabilità motorie, in alcuni casi gettando loro acqua sul viso.

Tutti gli anziani hanno un’età compresa tra gli 80 e i 100 anni, il periodo in cui sarebbero avvenute le angherie va da agosto 2018 fino allo scorso marzo. A segnalare l’accaduto uno dei dirigenti della casa di riposo, dopo la sua denuncia è partita l’attività investigativa.