Home Cronaca Sequestro da un milione di euro a Gaetano Fontana

Sequestro da un milione di euro a Gaetano Fontana

polizia

Polizia e Guardia di Finanza hanno chiuso un’operazione congiunta nella quale hanno sequestrato beni per oltre un milione di euro a Gaetano Fontana, figlio di Stefano, attuale reggente della famiglia mafiosa dell’Acquasanta. Fontana, che risiede oggi a Milano, ha scontato una condanna per associazione mafiosa e lo scorso aprile ha subito il sequestro di una gioielleria in via Francesco Cavallotti, all’interno del quadrilatero della moda.

Tra i beni a lui sequestrati orologi di lusso, gioielli, pietre preziose, gemme, orecchini, tutti ufficialmente di proprietà di un parente di Fontana ma di fatto a lui riconducibili, alcuni di questi erano quelli che le forze dell’ordine stavano cercando al momento del sequestro della gioielleria, quando alcune scatole furono trovate vuote. Sono stati trovati durante le perquisizioni nelle case dei fratelli Angelo e Rita.