Home Prima Pagina Nuovo San Siro, nel progetto più verde e meno impatto acustico

Nuovo San Siro, nel progetto più verde e meno impatto acustico

Cominciano ad emergere i particolari riguardanti i tratti salienti del progetto presentato da Inter e Milan per il nuovo stadio, sottoposto all’attenzione del Comune di Milano e grazie al quale i club milanesi puntano ad avere una struttura moderna. Secondo quanto riportato nell’ampio file consegnato ai tecnici di Palazzo Marino, lo stadio è stato studiato per avere una dispersione a livello di decibel nettamente inferiore rispetto a quella che caratterizza l’attuale Scala del Calcio, aspetto che spesso è stato al centro di rimostranze e addirittura di ricorsi al Tar da parte dei residenti della zona, particolarmente durante le manifestazioni sportive più sentite o per gli appuntamenti musicali di grande richiamo (i concerti di Vasco o Ligabue, per fare un esempio).

In più verrebbero raddoppiate le aree verdi e pedonali, che passerebbero da circa 55mila metri quadrati a 89mila, con un forte investimento sulla mobilità dolce. La risposta del Comune è attesa entro 120 giorni, al termine dei quali l’amministrazione dovrà dichiarare o meno l’interesse pubblico del progetto.