Home Prima Pagina L’Inter di Conte parte con un successo: 2-1 al Lugano

L’Inter di Conte parte con un successo: 2-1 al Lugano

Stefano Sensi e Marcelo Brozovic siglano i primi due gol e la vittoria nel test d’esordio della stagione 2019/2020 dell’Inter. Antonio Conte festeggia la prima gara da bordo campo nelle vesti di allenatore nerazzurro battendo il Lugano e conquistando la Casinò Lugano Cup grazie al 2-1 finale. I gol dei due centrocampisti sono arrivati entrambi nella prima frazione, solo nel finale di gara gli svizzeri hanno accorciato le distanze, ma contro una squadra infarcita di giovani. Al 60′, infatti, il tecnico ha cambiato 9 giocatori di movimento (aveva avvicendato i due portieri dopo l’intervallo) lasciando in campo solo il giovanissimo Esposito.

Tanti gli spunti positivi, dalla prestazione dei due realizzatori alla verve di Candreva e Perisic utilizzati come esterni larghi del 3-5-2, fino alla personalità del francese Agoumé, acquistato dal Sochaux e apparso subito padrone del campo nonostante i 17 anni d’età.

Alla sfida non hanno partecipati Mauro Icardi, che non volerà in Asia domani con i compagni, e Radja Nainggolan, aggregato invece alla comitiva ma senza che la società abbia cambiato rotta riguardo alla sua esclusione dal progetto.