Home Mobilità Atm-Trenord, dal 15 luglio via al biglietto integrato

Atm-Trenord, dal 15 luglio via al biglietto integrato

L’Azienda Trasporti Milanesi ha annunciato che “dal 15 luglio 2019 entra in vigore il nuovo Sistema Tariffario Integrato del Bacino di Mobilità (STIBM) in sostituzione del Sistema Integrato Tariffario dell’Area Milanese (SITAM); esso si estende a tutti i comuni che fanno parte della Città metropolitana di Milano e della Provincia di Monza e Brianza”.

La grande novità è l’ingresso di Trenord all’interno del sistema. “I nuovi titoli di viaggio – si legge infatti nella nota – saranno validi su tutta la rete gestita da ATM e dagli altri operatori privati nonché sulle tratte della rete ferroviaria gestita da Trenord comprese nell’area del bacino STIBM”.

“Oggi è un giorno importante: c’è l’integrazione di bus, tram, metropolitana con ferrovia – scrive su Facebook l’assessore milanese alla mobilità, Marco Granelli – Una grande rivoluzione, attesa e proposta da anni, decenni, che ora è realtà, grazie a una scelta coraggiosa di Milano, ad un’alleanza forte con Città metropolitana e Provincia di Monza e Brianza, a una interlocuzione lunga e non sempre facile con Regione Lombardia che però sta dando i suoi frutti, segno che quando le istituzioni lavorano per i propri cittadini, sanno anche compiere passaggi audaci che superano le differenze politiche”.