Home Città Metropolitana Cronaca Omicidio Savarino, arrestato il complice di Nikolic

Omicidio Savarino, arrestato il complice di Nikolic

carcere

Milos Stizanin è stato arrestato oggi con un provvedimento cautelare in carcere, è accusato di concorso in omicidio volontario del vigile urbano Niccolò Savarino, travolto e ucciso da un suv a Milano il 12 gennaio 2012. L’auto era guidata da Remi Nikolic, serbo come Stizanin, oggi detenuto in Serbia e in attesa di estradizione.

La Corte d’Appello d’Assise, a maggio del 2018, ha infatti modificato da favoreggiamento a concorso in omicidio l’accusa, ed essendo poi arrivata la condanna definitiva nei giorni scorsi è stato chiesto e ottenuto l’arresto. Successicamente alla notifica i legali dell’accusato hanno annunciato ricorso al Tribunale del Riesame. La difesa contesta infatti la ricostruzione dei giudici secondo cui il 26enne Stizanin avrebbe spinto l’allora 17enne Nikolic a travolgere il vigile urbano durante un controllo di routine all’interno di un parcheggio.