Home Città Metropolitana Cronaca Incidente a Cassano, morta la donna ustionata per un lo scoppio di...

Incidente a Cassano, morta la donna ustionata per un lo scoppio di un condizionatore

lavoro

Non ce l’ha fatta la donna di 84 anni che ieri, a Cassano d’Adda, era stata soccorsa e ricoverata in ospedale dopo aver subito delle gravi ustioni a causa dello scoppio di un condizionatore. Con lei erano rimaste ferite, ma non in maniera grave, anche la figlia e la badante.

La vittima era rimasta colpita dopo l’incidente avvenuto al motore del condizionatore posto nell’albergo-ristorante della provincia di Milano, dove è stata soccorso dal 118 con due elicotteri e un’ambulanza, oltre che dai vigili del fuoco. Una volta portata all’ospedale Niguarda di Milano, i medici hanno provato a salvarle la vita, ma le ustioni erano troppo gravi: la donna ha riportato ustioni al torace, al volto, al collo e agli arti.

Solo ferite lievi, invece, sia per la badante 59enne che per la figlia della vittima, di 45 anni.