Home Prima Pagina Milano-Cortina 2026, Malagò: “Mi ricandido al Coni”. Sala: “Abbiamo dato una grande...

Milano-Cortina 2026, Malagò: “Mi ricandido al Coni”. Sala: “Abbiamo dato una grande mano”

L’assegnazione dei Giochi 2026 a Milano-Cortina è motivo di enorme gioia per Giovanni Malagò, presidente del Coni, il primo a credere nella possibilità di portare la rassegna a cinque cerchi in Italia. Ci aveva provato con Roma 2024, progetto stoppato per ragioni politiche prima ancora di arrivare al verdetto, ci è riuscito con i Giochi Invernali grazie a un lavoro che ha chiamato in causa le città candidate, le Regioni, il Governo (presente con il premier Giuseppe Conte) e tanti campioni dello sport italiano.

“E’ un progetto partito due anni e mezzo fa con niente in mano – dice Malagò ai microfoni Sky – ma dopo aver chiesto di ospitare la sessione del Cio per il 2019 abbiamo visto qualche crepa nelle candidate per i Giochi 2026 e ci abbiamo provato. Ora credo che mi ricandiderò per la presidenza del Coni, in caso di sconfitta non lo avrei fatto”. Il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, è stato uno dei più “presenti” nell’esultanza subito dopo la proclamazione. “Credo che Milano abbia dato una grande mano”, ha detto il primo cittadino.